Blerim / #tirocini

Un'opportunità entusiasmante

Scritta da Blerim
Blerim - Tirocini

L’esperienza di Stage di sei mesi in Enel Green Power (21 Dicembre 2015 – 20 Giugno 2016) è stata una vera e propria avventura, affrontata con il massimo impegno e conclusa meravigliosamente, con l’assunzione in azienda!

Giorno dopo giorno nascevano nuove curiosità

E’ stata un’opportunità di poter vivere i sei mesi lavorando in attinenza agli studi fatti, di guardare ed imparare a pieno ogni singolo angolo del lavoro. E’ stato entusiasmante il fatto di essere dentro una grande azienda come quella di EGP, dove ho trovato delle persone con grande professionalità e molto colloquiali, che mi hanno permesso di instaurarmi bene nell’ambiente e nel reparto in cui ero destinato da Stage, facendomi sentire ormai parte di un vero e proprio Gruppo. Conoscere la struttura interna di EGP, una grande realtà soprattutto nella nostra zona, e di come questa è organizzata per gestire la Geotermia (e non solo) è stato come riempire una valigia vuota, che mi ha dato la possibilità di comprendere il sistema generale del Lavoro per quanto riguarda sia le piccole che le grandi aziende.

Lavorando e mettendo quindi in pratica quello che avevo studiato durante le superiori all’I.T.I.S. di Pomarance si toglievano molti dubbi giorno dopo giorno e nascevano nuove curiosità man mano che lo Stage andava avanti. I principali lavori affrontati nel reparto Elettromeccanico sono stati quelli sulle macchine elettriche come alternatori, trasformatori e motori elettrici di vario genere e sulla manutenzione meccanica ed elettrica che ad essi veniva eseguita, ma i campi di lavoro sono stati anche altri, molteplici, come ad esempio l’approccio con i vari strumenti di misura, la padronanza di vari tipi di prove elettriche, il disegno tecnico, la gestione e organizzazione del materiale nel reparto; da qui è nato l’approcciarsi con le varie figure interne ed esterne all’azienda.

Durante tutto il corso dello Stage il personale del progetto della Regione Toscana ed il personale dell’azienda ci sono stati a fianco, magari parlando con noi in vari step dello Stage di come lo stesso stesse andando. L’unico punto sul quale mi piacerebbe venisse posta una maggior attenzione è sull’informazione per quanto riguarda la documentazione che noi Stagisti dovevamo portare prima di iniziare lo Stage, in quanto dei mancati avvisi possono portare a delle incongruenze proprio gli ultimi giorni prima dell’inizio Stage.

Tutto ciò è stato soddisfacente, l’esperienza in tutte le sue parti è stata emozionante e adesso mi trovo a far parte di un grande Gruppo, che prima ammiravo solo dall’esterno!

Scopri le opportunità di Giovanisì per Tirocini

Scrivi una risposta