Beatrice e Beatrice / #serviziocivile

Tra sociale e turismo culturale

Beatrice e Beatrice - Servizio civile

Io (Beatrice Mancini) e l’altra ragazza (Beatrice Sensi) abbiamo iniziato il Servizio Civile il 30 Marzo 2017 sotto il progetto “Archeo Tuscia” in ambito turistico-culturale, coordinato da Anci Toscana.

Nei primi mesi ci siamo ambientate ed abbiamo iniziato a proporre idee e confrontarci con la nostra operatrice di progetto Caterina Capocchi. In lei abbiamo trovato il giusto supporto per far sì che le nostre idee diventassero realtà.

Ci siamo occupate fin da subito della promozione della Rocca Aldobrandesca, bellissima rocca medioevale ma purtroppo poco pubblicizzata. Siamo partite da uno studio storico dell’edificio e del paese di Piancastagnaio, per far sì che la nostra promozione avesse delle buone fondamenta; per poi passare alla creazione di nuove grafiche, rivisitando e modernizzando quelle preesistenti. Per quanto riguarda la promozione online ci siamo occupate dell’apertura di email dedicata e di un profilo Instagram, decidendo che quest’ultimo fosse il miglior social media per la promozione turistica.

abbiamo trovato il giusto supporto per far sì che le nostre idee diventassero realtà

Occupandoci anche dell’apertura della Rocca nel periodo estivo ci siamo accorte che una parte degli utenti era scoraggiata dall’intraprendere la visita a causa della difficoltà nella salita (vi sono molti scalini per arrivare fino alla terrazza panoramica). Appurando quindi che la Rocca non può essere agibile per molti, come anziani e disabili, abbiamo fin da subito proposto all’amministrazione comunale di poter realizzare un tour virtuale dell’edificio storico al fine di poter permettere la visita, reale o virtuale che sia, a tutti le tipologie di utenti. Il Comune ha provveduto ad acquistare il materiale necessario: macchina fotografica a 360°, cavalletto, visore vr, smartphone e software. Ci siamo messe a lavoro ed in pochi mesi il tour era pronto; ed abbiamo inoltre pensato di aggiungere un’audioguida che desse nozioni storiche mentre l’utente passa virtualmente da una stanza all’altra.

Il progetto è stato presentato durante la festa paesana del Crastatone e possiamo dire che è stato un gran successo. Molte persone hanno provato il tour per semplice curiosità mentre molte altre avevano impedimenti fisici e potevano quindi effettuare soltanto la visita virtuale. Il progetto nato in ambito turistico-culturale è venuto a combaciare con l’ambito sociale, altro importante ramo del servizio civile.

instagram: @roccadipiancastagnaio
email: roccadipiancastagnaio@gmail.com

 

Scopri le opportunità di Giovanisì per Servizio Civile

Scrivi una risposta